Ne ho rovinato un altro. Scusatemi.

Riceviamo tante richieste di giovani laureandi o laureati in enologia, che vorrebbero fare un tirocinio o anche un piccolo stage in azienda con noi. Ho sempre rifiutato, appellandomi alla mia mancanza di tempo. 

In realtà c’è sempre stato anche un secondo motivo.

Leggi tutto “Ne ho rovinato un altro. Scusatemi.”

Bla bla … natural wine … bla bla.

Scritto da Alessandro Dettori, Pubblicato in Articoli

12/06/2014

Alla cortese attenzione di:

AIAB
Associazione Italiana Sommelier
Assoenologi
Bloggers
Città del Vino
Enotecari
Federazione Italiana Vignaioli Indipendenti
Federbio
Federvini
Fisar
Fondazione Italiana Sommelier
Mescitori di Vino
Movimento Turismo del Vino
Onav
Ordine dei Giornalisti
Renaissance des Appellatios
Ristoratori
Slow Food
Unione Italiana Vini
Vinarius
Viniveri
Vinnatur
Vite

Sento la necessità di comunicare quanto segue a chi il Vino lo Ama, lo Scrive, lo Insegna … lo Vive.

Leggi tutto “Bla bla … natural wine … bla bla.”

Un senso non c’è l’ha.

No, un senso non c’è l’ha.

Un’azienda adulta di cinquant’anni, immobile. Si muove in essa la natura senza la saggia mano dell’uomo. Quattro anni son passati dall’ultima sua visita. Riesco a scorgere a fatica i ceppi di vite inghiottiti da borragine, cardi, achillea, grano selvatico ed abbozzi di macchia.

Leggi tutto “Un senso non c’è l’ha.”

Il Vino Naturale è morto, viva il vignaiolo naturale.

Mai scritto e mai detto che i nostri vini sono naturali. La parola naturale non ci è mai piaciuta. Bandita dopo il primo “Terra e Libertà/Critical Wine” dell’aprile del 2003 a Verona ed il secondo di Dicembre, sempre nel 2003, presso il Leoncavallo a Milano.

Leggi tutto “Il Vino Naturale è morto, viva il vignaiolo naturale.”